Scade il 21 dicembre la consultazione pubblica sulla direttiva relativa agli impianti offshore.

Il 19 settembre 2018 la Commissione Europea ha avviato una consultazione pubblica per la valutazione della direttiva sulla sicurezza degli impianti offshore, c’è tempo fino al 21 dicembre per partecipare a questa consultazione il cui scopo è quello di raccogliere punti di vista sull’attuazione della Offshore Safety Directive (2013/30/EU) che stabilisce i requisiti minimi per la sicurezza e la protezione ambientale in tutta l’UE in relazione alle operazioni offshore nel settore oil & gas.

In caso di incidente in questi impianti i rischi per i lavoratori, per la salute e per l’ambiente sono elevati, pertanto le misure stabilite da questa direttiva sono molto importanti. La consultazione darà modo alla Commissione di valutare se la direttiva abbia conseguito l’obiettivo che si è prefissata e di presentare eventuali proposte per migliorare la normativa.

Si può partecipare alla consultazione seguendo quanto descritto nel link:

https://ec.europa.eu/info/consultations/public-consultation-on-the-evaluation-of-the-offshore-safety-directive_it

(testo a cura di Assarmatori)

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.assarmatori.eu/wp-content/uploads/2019/01/assarmatori.jpg);background-size: cover;background-position: left top;background-attachment: initial;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 260px;}